Tragedia viadotto,fiaccolata per vittime

Fiaccolata, a Pescara, per commemorare Marina Angrilli e la piccola Ludovica, rispettivamente moglie e figlia del manager Fausto Filippone che il 20 maggio scorso le ha uccise, suicidandosi dopo sette ore di trattative lanciandosi da un viadotto dell'A14, a Francavilla, in provincia di Chieti. Il momento di ricordo è stato organizzato dall'associazione Genitori Leonardo (presidente Lara Cacciagrano), con l'adesione di A.ge Associazione Italiana genitori, Noi per la Famiglia, Rotary Club Pescara Ovest G. D'Annunzio, Fidapa Bpw Italy sezione Pescara, Pescara Club Donne Biancazzurre econ il patrocinio delle commissioni Pari Opportunità della Regione Abruzzo, della Provincia e del Comune di Pescara. Il corteo silenzioso - in testa il fratello di Marina, Francesco Angrilli - è partito dalla sede del Liceo Da Vinci, dove Marina insegnava, per arrivare in Piazza della Rinascita dove c'è stato tra gli altri un breve intervento dell'assessore regionale alle Politiche Sociali, Marinella Sclocco.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. VomanoNews
  2. L'Opinionista
  3. AbruzzoWeb
  4. AbruzzoWeb
  5. AbruzzoLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Colledara

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...